MAURIZIO ARMANETTI

THE WATER DIVINER

 

Partecipazioni Televisive

  • Maurizio Costanzo Show – Canale 5
  • Striscia la Notizia – Canale 5
  • Misteri – RAI 2
  • Uno Mattina –  RAI 1
  • Costume e Società – RAI 2
  • Agorà – RAI 3
  • Forum – Rete 4
  • Telegiornale:   RAI 1, RAI 3, Italia 1, RAI 2
  • TG COM 24

 

Articoli apparsi sui maggiori giornali italiani e stranieri

  • New York Times, Corriere Della Sera,  La Stampa, Libero…
  • La Nazione, L’Unità, L’Indipendente,
  • Il Tirreno, National Enquirer, Case & Country,
  • Panorama, Top Salute,
  • Chi, Visto…etc

LA NAZIONE – “Trova l’acqua sotto il convento”

Stampa - La Nazione Armanetti

LA NAZIONE – “Il cuore d’acqua scaturito dal terreno è considerato un saluto dal Cielo di Suor Serafina”

Stampa -La Nazione - Armanetti Maurizio

Corriere Della Sera 15.10.2018

Quotidiano del Lazio 7.10.2018

La Stampa Cuneo – 20.09.2018

CORRIERE DELLA SERA  – Corriere del Mezzogiorno  15. 08. 2018
“Non c’è acqua? Ve la trovo io”


 

IL TIRRENO  –   24. 07. 2017 – “Armanetti non cercherà l’acqua per Di Pietro”

IL TIRRENO  – CRONACA NAZIONALE   18. 06. 2017
“SOTTO DI NOI C’E’ ACQUA PER TUTTI”
“Sotto i nostri piedi c’è una delle più grandi riserve d’acqua del mondo, ma forse ancora non ce ne siamo resi conto”…

 

LA NAZIONE  –  17. 08. 2014 – “L’acqua termale è il riscatto”
Nascerà in Versilia la prima Riviera dell’
Europa del Benessere, si estenderà a macchia di Leopardo nei luoghi di maggior charme dalla Versilia fino a Marinella di Sarzana. L’acqua Termale calda sarà la regina del progetto e per la prima volta in Europa ci saranno meravigliosi specchi di “acqua termale calda” vista mare….Le Prime “SPA” Termali d’Europa, tutte vista mare formeranno la “Riviera Del Benessere” e naturalmente fare il bagno nell’acqua termale calda, oltre ad essere piacevole e terapeutico, è di una suggestione unica con ogni condizione di tempo..pioggia..neve…guardare il mare immersi in idromassaggio all’aperto, nell’acqua termale a 37 gradi è magico. La stagione Turistica potrà essere aperta TUTTO L’ANNO.


LA NAZIONE  – 09.07.2014 – “Metti un futuro termale per i Bozi e Marinella”
Un tesoro a 600 metri di profondità,  pronto a garantire il successo dello scavo.
Nel sottosuolo dell’area dei Bozi e della piana di Sarzana c’è un tesoro di acqua termale, capace di innescare una svolta all’economia Sarzanese, potenziale nuova frontiera del turismo del benessere…

LA NAZIONE 21.03.2013 – “Come ti sveglio il genio nascosto nel cervello”
E’ uscito in tutte le librerie italiane il “Manuale di Psicoestesia” – Scopri il genio che è in Te. Gli autori sono Maurizio Armanetti e Alexandra Hold-Ferneck, che insegnano le tecniche utili al risveglio della parte intuitiva del nostro cervello proponendo un viaggio, teorico ed esperienziale, alla ricerca del genio che è in ogni uno di noi.

La_Nazione_21_03_2013

PANORAMA  –  19.11.2010 –Una repubblica fondata sulle acque termali”
L’acqua Termale è il nostro “PETROLIO ECOLOGICO”, la natura l’ha creata, a Noi  basta solo estrarlo dal sottosuolo… L’ACQUA TERMALE è la nuova rivoluzione del Benessere. «In Italia potrebbe sgorgare in molte location di charme, magari con vista mare, rendendo ancora più appetibili molte strutture alberghiere»

Bit 2010 – Borsa Internazionale del Turismo
La Borsa Internazionale del Turismo. Una manifestazione di respiro internazionale che raccoglie intorno a sé gli operatori turistici di tutto il mondo.
Maurizio Armanetti, come membro della Commissione Ministeriale  del Turismo Termale e del Benessere, tiene una conferenza  parlando delle potenzialità nel campo termale:
Grazie alle acqua termali calde intese non solo come elemento curativo ma come attrattiva ludica sarà possibile rilanciare progetti in grado di destagionalizzare il turismo:
“ Turismo tutto l’anno”.
Ampi specchi di acqua termale calda sulle neve in montagna, vista mare, vicino ai laghi con piscine termali interne – esterne, bio-laghi…
Turismo a buon livello con prezzi economici , esempio villaggi termali inserite nella natura ed eco-sostenibili. Turismo extra lusso, alberghi di eccellenza con a disposizione ad ogni suite, sparsa nella natura, una piscina termale privata. Creazione del primo acqua – parco termale europeo. Prodotti termali che portano il marchio termale in tutto il mondo. City-SPA, numerosissime in Europa, sono veri e propri centri termali in miniatura che forniscono servizi tradizionali delle terme abbinati ai più moderni servizi del benessere. Riqualificazione delle Terme esistenti…

 

LA NAZIONE – 21.05.2010 – “Armanetti nella commissione per lo sviluppo delle terme”
L’imprenditore lunigianese, Maurizio Armanetti è stato inserito dal Ministro del Turismo Michela Vittori Brambilla nella Commissione Ministeriale per la promozione e il sostegno del turismo termale e del benessere…..

 

LA NAZIONE 19.02.2010 – “Bit, Armanetti nella task-force del Ministro”

La Task-Force per valorizzare il turismo termale sarà presentata domani in una conferenza alla Bit di Milano. Presente anche il lunigianese Armanetti Maurizio, nominato Commissario Ministeriale assieme ad un gruppo di esperti 

 

 

 

CONFERENZA NAZIONALE DEL TURISMO – Cernobbio 17.10.2010

Grande successo e perfetta organizzazione della seconda Conferenza Nazionale del Turismo organizzata dal Ministro Michela Vittoria Brambilla. Nella suggestiva cornice del Lago di Como alla presenza di Ministri Europei ed Internazionali si è parlato del futuro del Turismo e di come l’industria turistica possa essere una via prioritaria per uscire dalla crisi. Grande ruolo nelle relazioni dei vari Ministri ha avuto lo sviluppo Termale proposto in chiave Benessere e di Destagionalizzazione,con il referente del Governo Ungherese che ha addirittura previsto i tre quarti dell’Ungheria a sviluppo Turistico Termale. Il Ministro Brambilla auspicando che il nostro meraviglioso Paese diventi la Superpotenza Mondiale del Turismo ha con giusto orgoglio annunciato il conferimento all’Italia della Presidenza del Consiglio Esecutivo Dell’Organizzazione Mondiale del Turismo.

 

LA NAZIONE  – 14.12.2010 – “Acqua calda e antidepressiva”
SCOPERTA  A SCARLINO e confermata dalle analisi: contiene litio in quantità elevata. Immergersi in un bagno di acqua calda, 39 gradi, e nello stesso momento essere “avvolti” dal buon umore. Un sogno. Un rimedio cosi dolce per togliersi di dosso le fatiche e lo stress della vita quotidiana.  Si è concluso in questi giorni l’iter che ha interessato le indagini svolte in località “Col di Sasso”, sul territorio comunale di Scarlino, dove è stata trovata, a 450 metri di profondità, acqua con una altissima concentrazione di litio, che è il responsabile del buon umore….

 

IL TIRRENO – 02.06.1998 – Un confronto pubblico sui rabdomanti Armanetti (E Ferri) sfidano Piero Angela
Quando un Uomo, di “grande valore” come l’allora Sindaco di Pontremoli, ex Magistrato, ex Ministro ed Europarlamentare in carica on. Enrico Ferri, mette in campo le garanzie istituzionali di una confronto leale del tipo vinca la SFIDA chi ha prove e ragione, gli scettici del CICAP e Piero Angela scappano, abbandonano e perdono clamorosamente la Sfida. Una Sfida annunciata da Striscia La Notizia davanti a oltre 10 milioni di spettatori.

IL TIRRENO

CORRIERE DELLA SERA  – 01.01.2008 – “Villafraca ora sogna un futuro Termale”
Maurizio Armanetti ha scoperto a Villafranca in Lunigiana l’acqua termale.
Particolarità: acqua termale con un ciclo molto lungo, le Universitarie hanno identificato un fattore redox (consumo di ossigeno) di -30 quindi tali analisi determinano che l’acqua che vede ora la luce è piovuta molte centinaia di anni fa. La presenza di oligoelementi fossili suggerisce e conferma le ricerche in profondità. nei prossimi pozzi verrà alla luce una straordinaria acqua fossile salsobromoiodica.

 

CORRIERE DELLA SERA – 26.11.1994 – “Un Rabdomante entra in azienda  “l’acqua? Ve la trovo subito”
Maurizio Armanetti ha risolto il problema idrico nella zona do Rapallo.
Un dirigente: abbiamo verificato che aveva ragione…

Corriere della Sera Maurizio Armanetti

 

LA NAZIONE  04.09.2003 – Armanetti sul New York Times
Per il rabdomante più bravo d’Italia si è scomodato anche il “New York Times”. Un inviato del quotidiano americano ha infatti intervistato ieri a Pontremoli Maurizio Armanetti, il “detective” dell’acqua. La siccità ha riportato…

stampa23.01.2008

 

NEW YORK TIMES – 07.09.2003 – Italy, short of Dousing, is dowsing
Rome, Sept. 7, 2003 – Rivers became dusty canals and wells ran dry in Italy this summer when an unrelenting drought left the country thirsting and searching…

stampa21.01.2008

 

LA NAZIONE 17.10.2002 –Le Terme sono nelle mie mani”
Pontremoli – Il “detective” dell’acqua colpisce ancora. Non fallisce mai anche dove le previsioni sono ritenute impossibili. Misteri della mente che Maurizio Armanetti, l’unico rabdomante professionista ….

stampa17.01.2008

 

NATIONAL ENQUIRER09.05.1995He saves $millions finding hidden water
Maurizio Armanetti has a sea of talent. He finds water hidden underground simply by passing his hands over the earth, say astonished experts. What’s more…..

stampa19.01.2008

L’UNITA’ – 02.09.1993 – Grazie al re dell’acqua finalmente si fa il caffé
Maurizio Armanetti, rabdomante, ha salvato dalla siccità alcuni centri Liguri.
“Senza la bacchetta magica ha adottato un metodo basato sulle mani, sullo yoga e sulle arti orientali e sinora non ha spagliato un solo colpo nonostante lo scetticismo di Piero Angela

L'Unità

Chi – 03.08.2005 – Ho scoperto l’acqua calda
“ Armanetti è unrabdomante famoso nel mondo: percepisce la presenza di falde acquifere termali.Ha presentato il suo progetto su un foglio con tanto di grafico e cifre preventive come fanno gli ingenieri, i geologi, gli architetti. Si legge in alto: Stratigrafia relativa alla ricerca idrotermale …

VISTO – 18.08.2003 –A due passi da Riccione va in ferie anche lo spirito”
“Il terreno su cui sorge il paese è talmente argilloso fino a profondità e questo tipo di terreno è considerato dai geologi privo di acque sotterranee. L’incarico affidatomi, di trovare acqua termale, si presentava quindi molto arduo. Tuttavia accettai l’incarico e feci la mia ricerca, che diede questo risultato: le acque termali c’erano, ma si trovavano a grandi profondità, la prima falda a 620 metri, e poi quantitativi maggiori a 700-780 metri.
Carlo Tedeschi e i soci della fondazione Dare ebbero fiducia in me e decisero di perforare e il risultato era che l’acqua termale sgorgò come da previsione…”

Visto